Anomalia in cielo

L’immagine sottoposta a test spettrale mostra una particolare anomalia. Rispetto a tutte le nebulose visibili in orizzontale, una in particolare si differenzia dalle altre con orientamento verticale, unica visibile come orientamento avverso in tutto il panorama....

Porta dell’Aventino

Analisi spettrale su scatto fotografico effettuato nel famoso foro della serratura del portale che accede ai giardini del Gran Priorato di Roma dell'Ordine Cavalieri di Malta nella zona dell'Aventino di Roma. Dettagli tecnici. Nel corso dei test di solito sono...

Il Bordone del Monaco Pellegrino

Durante la sessione dei test svolta all'interno del Castello di Poppi sono state effettuate delle riprese al buio nel piano terra. Monitor e telecamera registrano un evento interessante che sottoponiamo al test. L’immagine morfologica finale porta a pensare che possa...

Una principessa nel Castello di Poppi

Analisi Multidimensionale su una foto scattata durante l'indagine presso il Castello di Poppi con Umberto Di Grazia. Analizzando la foto ed eliminando tutto il rumore di fondo i tratti morfologici che ne emergono e l’immagine stessa lasciano osservare una giovane...

Pianoro del Caiolo

Analisi multidimensionale su una foto che risale agli anni ‘70, scattata nella zona di Barbarano Romano, e ritrae Umberto Di Grazia in fase di meditazione. Durante il percorso del test emergono onde dello spettro in tutto il panorama, sono stati ripresi volti, simboli...

Milano, 21 maggio 2017

Durante uno degli stages tenuti da Umberto Di Grazia a Milano sono state eseguite delle Tecniche particolari che uniscono e collegano in un Tutto (a uovo) le nostre energie che entrano ed escono dalle mani e dai piedi e non solo. Umberto stesso racconta di aver...

Castello di Santa Severa

L'Analisi Multidimensionale si è svolta presso il Castello di Santa Severa in provincia di Roma. Tutti gli elementi emersi in questa sessione possono essere considerati come "energie emozionali” del passato che, come anche in altri moltissimi casi, vivono in una...

Momo – XX anniversario I.R.C.

Il giorno dell’evento il pensiero a Momo era ovviamente fisso nella memoria di Umberto, a tal punto da aver prodotto la proiezione della testa del gatto modificando i tratti somatici del volto di Umberto e trasformandolo in tratti morfologici della testa del gatto.